Misuriamo la diversità per migliorare il Fintech

L’osservatorio di ITMatters vuole essere una risposta pratica alle domande sullo stato di salute dell’inclusione nel settore Fintech.

Possiamo migliorare solo quello che possiamo misurare: per questo abbiamo deciso nel 2019 di dedicarci a raccogliere dati su tutte le forme di diversità: genere, età, orientamento sessuale, disabilità, religione, provenienza.

Per questo abbiamo predisposto due diverse iniziative di raccolta dati, una rivolta ai professionisti che lavorano in aziende fintech, e una per le startup.

Partecipare alle ricerche di ITMatters vuol dire occuparsi di diversità, dimostrando di voler cambiare il settore.

Le nostre ricerche sono completamente anonime e hanno la sola finalità di sensibilizzare e incentivare pratiche di inclusione nel settore Fintech.


Partecipa